KICK BOXING Martedi’ e Giovedi’ ore 20:00

KICK-BOXING PACSTUDIOS

Tiziano Tortosa cintura nera kick boxing e guanto giallo di savate.
Istruttore di kick boxing, savate, k1rules, pugilato.
Più volte campione regionale nelle specialità kick boxing, savate, k1rules, campione italiano di k1rules.
Allievo di marco gilotti non che allievo diretto di jean ingrato a cui si deve la diffusione della savate in Italia.
La kickboxing (tradotto letteralmente ‘calcio facendo a pugni’) è uno sport da combattimento che combina le tecniche di calcio tipiche delle arti marziali orientali ai colpi di pugno propri del pugilato inglese.
K-1 è una società giapponese di promozione delle arti marziali, che organizza un omonimo torneo di incontri di combattimento per il titolo del migliore combattente nel mondo.
Le tecniche utilizzate durante gli incontri sono tecniche di braccia, tecniche di piede e ginocchiate, e tutte solamente di percussione. Nei combattimenti di K-1 si possono trovare combattenti che arrivano da diverse arti marziali, come Muay Thai, Karate e Taekwondo o dagli sport da ring come Kickboxing, Full contact karate e Boxe.
La savate (nota anche col nome di boxe francese) è un’arte marziale molto elegante. Nata nei quartieri più poveri di Parigi e sviluppatasi nell’aristocrazia francese durante i primi anni dell’ottocento, è divenuta col tempo anche uno sport da combattimento.
Particolarità di tale disciplina è che i savateur nello sferrare calci possono colpire l’avversario solamente con il piede, inoltre gli atleti devono sempre vestire delle apposite scarpe